Celebriamo le foreste alpine nella Giornata Mondiale della Natura

Il tema della Giornata Mondiale della Natura di quest'anno, "Foreste e mezzi di sussistenza: sostegno delle persone e del pianeta", non poteva essere più appropriato visto il ruolo speciale che le foreste montane ricoprono nelle Alpi!

Le foreste montane sono una caratteristica del paesaggio alpino tanto quanto le montagne stesse, e coprono circa il 40% del territorio della Convenzione delle Alpi. Lungo tutto questo spazio le foreste e i terreni boschivi sono caratterizzati dalla loro multifunzionalità: non solo ospitano una ricca biodiversità, ma forniscono anche molti servizi ecosistemici tra cui la protezione dai rischi naturali come la caduta di massi e le valanghe, la conservazione del suolo e la salubrità dell’aria. Inoltre, le foreste svolgono un ruolo importante nella mitigazione del cambiamento climatico, poiché assorbono e immagazzinano l'anidride carbonica. Infine, rivestono importanti funzioni economiche e sociali, sia come fonte di occupazione che come spazio di ricreazione.

Proprio per questi tanti ruoli, la Convenzione delle Alpi ha fatto delle foreste montane una priorità fin dall'inizio. Già nella Convenzione quadro, le Parti contraenti e l'Unione Europea si sono impegnati a "conservare, rafforzare e ripristinare il ruolo delle foreste". Fin dai primi anni, la Convenzione ha adottato il Protocollo Foreste montane e ha istituito due Gruppi di lavoro: il Gruppo di lavoro Foreste montane (attivo dal 2012-2019) e l'attuale Gruppo di lavoro Agricoltura di montagna e silvicoltura di montagna, approfondendo così le molteplici funzioni delle foreste alpine.

Le foreste alpine svolgono un ruolo cruciale per la qualità dell’ambiente naturale, dell’economia e della società alpina ed è per questo che nella Giornata Mondiale della Natura siamo felici di rendere omaggio a questo bene transfrontaliero!

Utilizziamo i cookie per fornirvi le migliori informazioni possibili sul nostro sito web. Se si desidera continuare a navigare su questo sito web, si prega di accettare l'uso dei cookie.