Foreste

Più del 40% del territorio alpino è coperto da foreste e la percentuale sta crescendo per l'abbandono di alcune aree coltivate e l'innalzamento delle temperature. Le foreste assorbono il carbonio e forniscono legno utilizzabile come materiale da costruzione e fonte di energia rinnovabile. Esse hanno inoltre una funzione protettiva nei confronti di valanghe, alluvioni e altri disastri e sono un elemento distintivo del paesaggio alpino, oltre ad avere un'importante funzione ricreativa. Se gestite in maniera sostenibile, le foreste possono assolvere molteplici funzioni: difesa del suolo, protezione dai disastri naturali, fonti rinnovabili di materie prime, fonti energetiche e opportunità occupazionali, mitigazione dei cambiamenti climatici, conservazione degli ecosistemi e tutela del paesaggio alpino.

Convenzione quadro art. 2, comma 2h

 

PROTOCOLLO

 

GRUPPI DI LAVORO TEMATICI

  • Gruppo di lavoro Foreste montane

Inoltre, il Segretariato permanente della Convenzione delle Alpi e il Land Carinzia coordinano il Gruppo d'azione 6 di EUSALP che si occupa di "Preservare e valorizzare le risorse naturali, comprese quelle idriche, e quelle culturali" e uno dei suoi sottogruppi verte sul futuro dell’agricoltura e della silvicoltura (protezione della natura, aspetti socio-economici e culturali).

 

PUBBLICAZIONI E DOCUMENTI

 

PROGETTO

Wir verwenden Cookies, um Sie auf unserer Webseite bestmöglich mit Informationen versorgen zu können. Wenn Sie diese Webseite weiterhin nutzen, akzeptieren Sie die Verwendung von Cookies.