Foreste

Più del 40% del territorio alpino è coperto da foreste e la percentuale sta crescendo a causa dell'abbandono di alcune aree coltivate e dell'innalzamento delle temperature. Le foreste assorbono il carbonio e forniscono legno utilizzabile come materiale da costruzione e fonte di energia rinnovabile. Esse sono un elemento distintivo del paesaggio alpino e svolgono inoltre una funzione protettiva contro le valanghe, le alluvioni e altri disastri, oltre ad avere un'importante funzione ricreativa. Se gestite in maniera sostenibile, le foreste possono assolvere molteplici funzioni: difesa del suolo, protezione dai disastri naturali, fonti rinnovabili di materie prime, fonti energetiche e opportunità occupazionali, mitigazione dei cambiamenti climatici, conservazione degli ecosistemi e tutela del paesaggio alpino (Articolo 2, comma 2 h della Convenzione quadro).

PROTOCOLLI E DICHIARAZIONI

GRUPPI DI LAVORO TEMATICI

  • Gruppo di lavoro sull’Agricoltura e la Silvicoltura di montagna

  • Gruppo di lavoro Foreste montane (2012-2019)

Il tema dell'agricoltura e della silvicoltura orientata al futuro (protezione della natura, aspetti socio-economici e culturali) è affrontato da uno dei sottogruppi del Gruppo di Azione 6 della Strategia dell'UE per la Regione alpina (EUSALP).

DOCUMENTI E PUBBLICAZIONI SELEZIONATE

PROGETTO

  • RockTheAlps - Progetto Interreg Spazio Alpino: mappatura armonizzata della caduta massi, del rischio naturale e della protezione forestale nello Spazio Alpino (2016-2019)

Utilizziamo i cookie per fornirvi le migliori informazioni possibili sul nostro sito web. Se si desidera continuare a navigare su questo sito web, si prega di accettare l'uso dei cookie. Wir verwenden Cookies, um Sie auf unserer Webseite bestmöglich mit Informationen versorgen zu können. Wenn Sie diese Webseite weiterhin nutzen, akzeptieren Sie die Verwendung von Cookies.