Cambiamenti climatici

Nelle Alpi le temperature stanno aumentando due volte più velocemente che nel resto dell'emisfero boreale. L'innalzamento delle temperature di quasi +2 °C dalla fine del XIX secolo ha già avuto un notevole impatto sull'ambiente alpino: riduzione dell'habitat delle specie animali e vegetali endemiche, variazioni nella disponibilità di risorse idriche (inclusa la neve), foreste sottoposte a stress nonché un aumento del rischio e dell’imprevedibilità dei pericoli naturali con ricadute su quasi tutte le attività umane. Come ovunque in Europa, trasporti ed edifici sono tra le fonti principali di produzione di gas serra. La Convenzione delle Alpi sta affrontando la tematica della mitigazione e dell'adattamento ai cambiamenti climatici in modo integrato e trasversale. Esistono soluzioni al cambiamento climatico che possono contribuire a un futuro sostenibile e a un'elevata qualità di vita nelle Alpi.

PROTOCOLLi e Dichiarazioni

GRUPPI DI LAVORO TEMATICI

  • Comitato consultivo sul clima alpino

Essendo un tema trasversale, i cambiamenti climatici sono trattati anche dagli altri Gruppi di lavoro tematici della Convenzione delle Alpi.

DOCUMENTI e PUBBLICAZIONI Selezionate

PROGETTI

Utilizziamo i cookie per fornirvi le migliori informazioni possibili sul nostro sito web. Se si desidera continuare a navigare su questo sito web, si prega di accettare l'uso dei cookie. Wir verwenden Cookies, um Sie auf unserer Webseite bestmöglich mit Informationen versorgen zu können. Wenn Sie diese Webseite weiterhin nutzen, akzeptieren Sie die Verwendung von Cookies.