5° Convegno VAO, Berna, Svizzera

L'Osservatorio Virtuale delle Alpi (VAO) presenta il suo quinto convegno con l'obiettivo di condividere con i suoi partner e con la comunità di scienziati e ingegneri collegati il suo know-how e le sue esperienze . Dal 4 al 6 febbraio 2020, questo convegno internazionale sulle attività di ricerca e sulle stazioni europee di ricerca ad alta quota sarà ospitato a Berna (CH). Il convegno non solo offre ai giovani talenti scientifici e tecnici una piattaforma dove possono presentarsi, ma è allo stesso tempo l'occasione ideale per:

  • ottenere informazioni aggiornate sugli sviluppi più recenti
  • scambiare idee
  • identificare le tendenze future e
  • migliorare il networking con la comunità internazionale della ricerca!

Il VAO fa parte della Convenzione delle Alpi, all’interno della quale le Parti contraenti hanno concordato di promuovere e armonizzare i lavori di ricerca e le osservazioni sistematiche in stretta cooperazione per una migliore comprensione delle interazioni tra regione, economia e ambiente nelle Alpi e per aiutare a prevedere gli sviluppi futuri (art. 3). I temi scientifici che saranno affrontati durante il convegno sono:

  • variabilità atmosferica e climatica
  • impatto del clima sull'ambiente alpino, pericoli e rischi
  • ciclo dell'acqua nelle Alpi
  • ambiente e salute umana
  • miglioramento delle infrastrutture

Gli autori il cui lavoro rientra in uno di questi temi principali e che desiderano tenere una presentazione, possono ancora inviare un abstract pubblicabile entro il 05.01.2020 a info@vao.bayern.de. Ulteriori informazioni sul simposio e sull’iscrizione sono disponibili qui; il programma completo è disponibile qui.

Dal gennaio 2019, il Segretariato permanente è osservatore ufficiale di questa cooperazione transfrontaliera e interdisciplinare, che ha permesso di affrontare in modo approfondito i problemi scientifici relativi - tra gli altri - al possibile impatto delle influenze ambientali sulla salute. Con la presenza della Vicesegretaria generale Marianna Elmi al convegno, il Segretariato permanente della Convenzione delle Alpi sottolinea il prezioso contributo del VAO all'ulteriore sviluppo sostenibile delle Alpi sulla base di dati scientifici.

#Eventi
Utilizziamo i cookie per fornirvi le migliori informazioni possibili sul nostro sito web. Se si desidera continuare a navigare su questo sito web, si prega di accettare l'uso dei cookie.