Una triste perdita, non solo per le Alpi

È con grande tristezza nei nostri cuori che vogliamo informarvi della recente scomparsa del nostro amico Wolfgang Burhenne – uno dei padri fondatori della Convenzione delle Alpi. Burhenne ha avuto un ruolo chiave nella creazione della Convenzione, nonché di altre organizzazioni internazionali nell’ambito dello sviluppo sostenibile, come CITIES e IUCN. È stato un mentore per moltissime persone in tutto il mondo e ha lasciato il proprio segno in molti politici ed avvocati ambientali.

L’attuale presidente della Convenzione delle Alpi, Andrä Rupprechter, ha sottolineato i contributi duraturi che Burhenne ha lasciato in favore dello sviluppo sostenibile e della protezione delle Alpi: “Wolfgang Burhenne è stato un pioniere ed un vero sostenitore dello sviluppo sostenibile. Il suo contributo alla protezione delle Alpi ed il suo lavoro quale padre fondatore della Convenzione delle Alpi non potranno essere dimenticati”. Nel marzo 2015 aWolfgang Burhenne è stata conferita la Gran Decorazione d’Onore per il merito dal presidente federale austriaco.

Il Segretario Generale della Convenzione delle Alpi Markus Reiterer ha affermato che con Wolfgang Burhenne il mondo “ha perso un modello per la sostenibilità ed io un caro amico, ed una figura paterna”.  

Tutto il team del Segretariato Permanente e l’intera famiglia della Convenzione delle Alpi esprimono le loro sentite condoglianze alla famiglia del signor Burhenne. Continueremo i nostri sforzi per tenere vivo il suo lascito culturale.

Utilizziamo i cookie per fornirvi le migliori informazioni possibili sul nostro sito web. Se si desidera continuare a navigare su questo sito web, si prega di accettare l'uso dei cookie. Wir verwenden Cookies, um Sie auf unserer Webseite bestmöglich mit Informationen versorgen zu können. Wenn Sie diese Webseite weiterhin nutzen, akzeptieren Sie die Verwendung von Cookies.