Incontri con la Delegazione tedesca

Martedì 15 gennaio, il Segretario generale della Convenzione delle Alpi, l'Ambasciatore Markus Reiterer, ha incontrato a Berlino il nuovo Capo della Delegazione tedesca in Convenzione delle Alpi, Martin Weiß, presso gli uffici del Ministero federale tedesco per l'ambiente, la protezione della natura e la sicurezza nucleare (BMU).  Tra i principali temi trattati durante l’incontro ci sono stati il proseguimento della buona cooperazione tra il Ministero e il Segretariato Permanente e le attività degli Organi della Convenzione delle Alpi in preparazione della prossima XV Conferenza delle Alpi, che si terrà in aprile a Innsbruck.

La presenza a Berlino del Segretario generale ha altresì permesso lo svolgimento di un incontro fra la Delegazione tedesca e alcuni degli Osservatori della Convenzione delle Alpi - Alleanza nelle Alpi, Città alpina dell’Anno, ALPARC, CIPRA International – per discutere le attuali e future forme di collaborazione volte a promuovere più attivamente l’attuazione della Convenzione delle Alpi sul territorio. Durante l’incontro è stata inoltre fornita una panoramica sullo stato attuale di alcuni progetti finanziati o cofinanziati dalla Germania per sostenere l’attuazione della Convenzione delle Alpi in tutti i Paesi membri. Tra questi: PlurAlpsGaYaBeeAwareWeWild,ALPBIONET, YPAC e Leggere le Montagne. "Apprezzo veramente molto questo l’approccio impegnato intrapreso dalla Germania, capace di guarda al futuro” ha dichiarato Reiterer.

Utilizziamo i cookie per fornirvi le migliori informazioni possibili sul nostro sito web. Se si desidera continuare a navigare su questo sito web, si prega di accettare l'uso dei cookie.