Esplorare le Alpi con mezzi rispettosi del clima: YOALIN

Il 27 settembre 2019, presso il Museo delle Alpi di Berna (CH) si è svolto l'evento conclusivo della seconda edizione del progetto Youth Alpine Interrail (YOALIN). Il progetto ha permesso a centinaia di giovani di viaggiare quest'estate attraverso le Alpi con mezzi di trasporto sostenibili ad un prezzo vantaggioso e in tal modo di conoscere la diversità delle Alpi e dei loro abitanti.

YOALIN è stato organizzato dal Consiglio dei Giovani del CIPRA (CIPRA Youth Council) e da CIPRA International con il sostegno finanziario di Svizzera, Liechtenstein, Austria e Germania. Alla cerimonia hanno partecipato rappresentanti delle Parti contraenti e del Segretariato permanente della Convenzione delle Alpi, dove sono state premiate le migliori immagini e i migliori testi prodotti dai giovani viaggiatori.

YOALIN è riuscito con successo a sensibilizzare l'opinione pubblica sulla mobilità rispettosa dell'ambiente e su stili di vita sostenibili. Poiché la mobilità e il traffico stanno causando circa un terzo delle emissioni di CO2 nelle Alpi, il cambiamento del comportamento attraverso l'astensione dai voli e l'utilizzo dei trasporti pubblici è una potente leva per mitigare il cambiamento climatico. Il messaggio di YOALIN è stato ascoltato anche in occasione dello sciopero climatico nazionale svizzero del giorno successivo, per il quale i giovani viaggiatori hanno preparato un cartello con lo slogan "Voli a breve distanza solo per insetti!".

#Eventi
Utilizziamo i cookie per fornirvi le migliori informazioni possibili sul nostro sito web. Se si desidera continuare a navigare su questo sito web, si prega di accettare l'uso dei cookie.