Intranet 
RicercaInizia la ricerca


 
GRUPPO DI LAVORO “TURISMO SOSTENIBILE”
Presidenza: Italia
 
L'ambito di attività del Gruppo di lavoro turismo sostenibile, istituito dalla XIII Conferenza delle Alpi a Torino, si riferisce al vasto tema del turismo sostenibile, questione chiave per l'economia, la società e l'ambiente alpino, specificamente affrontato nel protocollo Turismo della Convenzione delle Alpi. 
 
A supporto del suo operato, il Gruppo di lavoro sul turismo sostenibile può contare su una serie di risultati e documenti già prodotti nel quadro della Convenzione delle Alpi, come ad esempio la Quarta Relazione sullo stato delle Alpi dedicata al tema del Turismo Sostenibile; la relazione della Task Force Turismo Sostenibile istituita dalla Presidenza italiana durante il biennio 2013-2014 nonché, il mandato e i risultati raggiunti dal Gruppo di lavoro Patrimonio mondiale UNESCO attivo dal 2006 al 2014
 
Durante il suo mandato, il Gruppo di lavoro Turismo Sostenibile si concentra su due temi principali: in primo luogo, la promozione del turismo sostenibile nelle Alpi, con particolare attenzione alle iniziative volte a ridurre le emissioni di anidride carbonica nel settore turistico; in secondo luogo, l'identificazione di strategie per lo sviluppo di prodotti turistici innovativi nelle destinazioni alpine.
 
Le Parti Contraenti della Convenzione delle Alpi delegano degli esperti in qualità di membri dei Gruppi di lavoro / Piattaforme. Anche gli Osservatori della Convenzione possono nominare i propri rappresentanti. 
 
Lista dei membri  
 
Obiettivi:
  • Raccolta e condivisione di informazioni e buone pratiche riguardanti lapromozione di una gestione ecologica delle destinazioni, concentrandosi in particolare sulle iniziative miranti a ridurre e gestire le emissioni di CO2;
  • Identificazione dele principali sfide e scenari futuri per le destinazioni alpine per svulippare strategie capaci di assicurare la competitività ed al tempo stesso la gestione sostenibile delle risorse alpine e del paesaggio;
  • Cooperazione con i portatori di interesse in una rete di destinazioni turistiche alpine coinvolgendoli in uno scambio di informazioni e buone pratiche;
  • Valutazione della fattibilità dello sviluppo di un premio  o di un'niziativa similare volto a valorizzare iniziative innovative in località turistiche sostenibili nelle Alpi;
Attività, documenti, risultati 

 

 


<<